Pubblicato in: APPUNTI DI VIAGGIO

Welcome to Malta

Malta 3

L’isola di Malta si trova a 90 km a sud della Sicilia. È un mini arcipelago autonomo che oggi fa parte dell’unione europea e fino a qualche decennio fa faceva parte del common wealth (Inghilterra). La storia di Malta è variegata: conquistata in pratica da tutti fin dall’antichità, è stata sempre vulnerabile agli attacchi e anche particolarmente strategica per la sua posizione privilegiata nel mediterraneo. I templari sono la parte della storia che meglio si presta ai racconti, ma finora, ho solo scoperto che sono stati qui nel 1500 per parecchio tempo e hanno cercato di proteggere l’isola e di riorganizzarla finché le poche finanze disponibili nella tesoreria dell’ordine li hanno fatti capitolare all’Inghilterra. Insomma nulla di romantico… in compenso l’isola è molto bella, ricca di promontori, vegetazione bassa e rigogliosa e un mare blu blu blu. Le spiagge sono pochissime e per la maggior parte scogliose. Però si sta bene. È un posto tranquillo molto turistico con un’architettura di mattoni bianchi e balconi chiusi in stile medievale inglese.

Noi ci troviamo a San Julyan’s uno dei punti più turistici a nord della Valletta. Quasi tutte le strade e i palazzi sono in ristrutturazione perché nel 2018 La Valletta sarà Capitale Europea della Cultura. Sembra di stare un grande cantiere a cielo aperto e durante il giorno si sentono in sottofondo martelli pneumatici e trapani un po’ ovunque.

Malta 2

Le strade sono poche e per lo più si trovano lungo la costa e spostarsi di 20 km a nord dell’isola, è un’impresa ardua a causa del traffico e delle strade strette. Ieri abbiamo avuto la brillante idea di andare a visitare l’isola di Gozo. Fra autobus e traghetto in totale ci sono volute tre ore di viaggio per vedere quasi nulla. Gozo è carina ma è deserta. Sembra un’Italia meridionale di trent’anni fa, dove le macchine sono appoggiate a caso un po’ ovunque, le strade dissestate in cui il pullman non passa se l’auto dall’altra parte non fa la retro. La capitale Victoria con la sua cittadella è chiusa perché stanno ristrutturando tutto.

A fronte dell’esperienza e poiché il tesorino dovrà andare a scuola d’inglese tutte le mattine, abbiamo deciso di lasciar stare le visite e le escursioni e dedicarci proprio al dolce far niente ecco!! Ho una favolosa vista mare dalla camera e quindi intendo scrivere. (Vuoi mettere scrivere con questo panorama?) Il secondo obiettivo è quello di dormire tantissimo, andare alla spa dell’hotel tutti i giorni e cercare di abbronzarmi, poco però eeeeh che il sole invecchia la pelle! …

Malta 1

Autore:

Segui il blog su www.ideeacolori.com

5 pensieri riguardo “Welcome to Malta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...