Pubblicato in: SPANK

Spank 7 luglio, 88° giorno

È lunedì mattina, sono in ufficio e mi sento come fossi appena uscita da una centrifuga! Mentre sono qui a cercare di fare il punto della situazione sulle mail di lavoro e sulle scelte della mia vita, le immagini di questo weekend appena trascorso mi tornano alla mente come flash.

Sabato abbiamo portato Spank da Veronica, l’addestratrice, per fare la valutazione sul “puppy class” (il corso dei cuccioli) insieme a suo fratellino Attila. Non appena l’addestratrice lo ha visto, ha capito che Spank ha un carattere difficile. Ci ha tenuto quaranta minuti, abbiamo parlato del nostro stile di vita, degli orari e dei comportamenti del piccoletto che, a oggi, non capisce i no (proseguendo imperterrito su quello che sta facendo), non viene quando lo chiami e detesta farsi maneggiare.

“Il cagnolino è molto indipendente ma anche insicuro, ora sta cercando il suo ruolo all’interno della famiglia ed è fondamentale che stabiliate bene i ruoli di leadership altrimenti rischiate, fra qualche mese, di avere un cane ingestibile, impossibile da portare in giro e potenzialmente aggressivo.” Questo è stato il drammatico verdetto. Veronica ci ha insegnato qualche trucchetto per fargli capire i no e a lasciarsi manipolare. Questo sarà il nostro compito fino a sabato prossimo quando ci rivedremo per la prima lezione vera del corso.

Nel frattempo, il suo fratellino Attila, arrivato al campo senza guinzaglio, seguendo da bravo Sandra e Cesare, pulito, educato e ubbidiente. Attila corre quando lo chiami, trotterella dietro i suoi padroni, cammina instancabile, si ferma quando gli dicono no, non abbaia, si fa coccolare ed è molto affettuoso. Per loro niente addestramento, non è necessario “il cane è perfettamente gestibile e ha un buon carattere! …”

Ecco … ora potete farne tutte le deduzioni che preferite … per quanto mi riguarda posso dirvi che ho ancora i bruciori di stomaco … avete presente quando andate a scuola e vi dicono che vostro figlio è un ragazzo intelligente ma una specie di teppista vandalo, mentre di fianco a voi c’è il ragazzino più educato e gentile del pianeta?? Ecco … evidentemente non sono una buona educatrice, ma questa non è una novità. Non sono mai stata capace di gestire nemmeno i pesci rossi …  figurati un cucciolo! … “Basta dirgli di no in modo deciso!”, “infondo gestire un cucciolo non è difficile!”, “non è colpa tua è il carattere … ” e via così. Frasi sparse che mi risuonano nelle orecchie mentre penso al giornale (che ho usato senza successo) e alle sgridate che gli ho dato anch’io ma che, con lui, non hanno sortito alcun effetto.

Ieri mattina, ci siamo svegliati  decisi a far diventare la nostra piccola peste il cagnolino ben educato che desideriamo. Abbiamo applicato qualche regola insegnataci al campo e, in effetti, qualche risultato si è visto. Lui è rimasto un po’ perplesso dalle nuove norme ma, per tutta la mattina, ci ha seguito buono buono. La situazione è degenerata solo al pomeriggio, dopo un paio d’ore che giocava con il fratellino, durante la gita al parco di Monza. I due piccoletti, quando sono insieme, giocano un sacco e si divertono ma, ad un certo punto, salta sempre fuori la zuffa e indovinate chi dei due è l’attacca brighe? Il nostro ovviamente!!! … Così lo abbiamo preso di peso un paio di volte per farlo calmare e lui, nella foga, ha morso il tesorino … non lo ha fatto apposta, stava giocando però è stato sgridato a dovere e, per tutto il resto del pomeriggio ha dato al fratellino solo tanti bacini … mi sa che  avremo un bel pò di lavoro da fare nei prossimi giorni …

Autore:

Segui il blog su www.ideeacolori.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...