Pubblicato in: BENESSERE E RELAX

Pulizie di primavera

Sono tre anni che scrivo su un blog e quante volte vi ho parlato di pulizie di primavera???!! Tre, esatto!! Ogni anno arriva giugno e mi prende una voglia irrefrenabile di svuotare casa e liberarmi di tutto ciò che non serve più! Un tempo non ero così. Conservavo molte cose per ricordo o nostalgia e, visto che non avevo grosse esigenze di spazio, la roba si accumulava per anni inutilizzata, nascosta fra le ante più difficili da raggiungere. Ora, da quando mi sono avvicinata alla filosofia ZEN, fare pulizia è diventata una vera e propria terapia d’urto e l’esigenza si fa più intensa nei periodi in cui sto per affrontare cambiamenti importanti nella mia vita.

Ed è così che lunedì ho spedito il Tesorino a volare e, con l’aiuto di Joie de Vivre, mi ci sono messa d’impegno e ho selezionato tutto ciò che c’era nella cabina armadio (esatto, quella di 4 metri per 3 che fagocita tutto ciò che entra in casa!). Ho provato vestiti, guardato le borse, rimesso a posto gli asciugamani, tolto i soprammobili e svuotato il ripostiglio … A metà giornata una montagnetta di vestiti giaceva sul pavimento del salotto pronto per la selezione: cosa andava buttato, cosa andava all’humanitas, cosa andava in Caritas e cosa avrei potuto dare ad amiche e nipoti più giovani che possono ancora permettersi minigonne e abitini colorati da sera.

Beh Joie de Vivre è stata fondamentale perché a ogni mio tentennamento mi faceva un cenno di incitazione: “Se non ti entra più è inutile che lo tieni!” oppure “Guarda in faccia la realtà, non metterai più questa giacca!” e via di seguito .. abbiamo buttato, svuotato, pulito e riordinato … a fine giornata avevo portato in discarica 7 cartoni di carta con le vecchie riviste (???!!! Sììììì conservo le riviste!!!! … in caso mi servano per il pannello dei sogni … ma non lo faccio più giuro!!!! ;-)), 6 sacchi di vestiti e riempito un’intera valigia.

pulizie di primavera 2

Ecco, bene  … però … Mi ricordo perfettamente che questo lavoro lo avevo fatto anche l’anno scorso e mi ero liberata di molta roba … quindi tutta questa fuffa da dove è uscita???? … Sono giorni che me lo chiedo e non riesco a trovare risposta …

Vabbeh, è stata una giornata piena e a sera eravamo stanche ma soddisfatte! … Ora il prossimo step importante è lo studio … ma di questo ci occupiamo fra un po’… prima bisogna preparare l’arrivo di Spank!! 🙂

Autore:

Segui il blog su www.ideeacolori.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...