DOLCEZZA NATALIZIA


BUON NATALE A COLORI

Mancano due ore all’alba e finalmente sarò in vacanza …

non ho finito di fare tutto quello che avevo in mente e sono sicura che ho dimenticato dei regali di Natale! Ma fa niente, L’importante è che il mondo si fermi e ci lasci mettere le gambe sotto il tavolo!

Immagine1Spank sta già aspettando Babbo Natale, ha riconosciuto le luci e soprattutto staremo a casa tutti insieme per qualche giorno e questa è la parte migliore. (Oltre ai regali ovviamente eeehhh …. a lui la parte che piace di più è scartare i regali suoi e quelli degli altri. Sguazzare nella carta da regalo distrutta sul pavimento, non ha prezzo!)

Quest’anno il piccoletto si è fatto grande, è diventato più serio, va all’asilo con regolarità, obbedisce qualche volta sì e qualche volta no ma, soprattutto, ha imparato a tirare su la zampa e a sedersi quando si fa il gioco del biscotto.

E poi sono certa che capisca gran parte delle cose che gli dico perché qualche volta fa esattamente quello che mi aspetto da lui, lasciandomi stupita.

Un mesetto fa ha anche avuto la sua prima cotta!  … Ehh sì, la cucciolotta che vive accanto a noi, La ZOE con la quale gioca ogni mattina dopo la passeggiata, ha avuto il suo primo calore e lui la sua prima tempesta ormonale! Poverino, non ne poteva più. Non riusciva a dormire e passava le ore dietro la porta a piagnucolare.

E così eccoci qui, vi devo ancora raccontare di Zanzibar e di tante altre avventure ma non oggi … oggi io e Spank vogliamo farvi gli auguri di BUON NATALE! Che possa portarvi pace e speranza per un futuro ricco di cambiamenti e soddisfazioni … insieme a un mucchio di regali ovviamente!

 


Claudia in Tour!

Cari amici! Ben ritrovati!!!

… Che fine ho fatto??? … hmhm … dunque vediamo… Nelle ultime cinque settimane sono stata in 4 nazioni differenti, 7 città, ho preso 9 aerei,  8 treni, 4 metropolitane e percorso circa 1200 km in auto … ecco … poi fra un trasferimento e l’altro ho anche cercato di lavorare un po’!!! :-)

Ebbene sì, io mi ero pur ripromessa di rallentare ma le tegole sono molte e i problemi anche. Salto da una riunione all’altra in un pericoloso bilico fra lo strategico e l’operativo chiedendomi quando potrò finalmente recuperare un po’ di energie per fare il punto. Nel frattempo i nuovi progetti 2016 si prospettano, la burocrazia imperversa e i miei staff sono in preda ad eccessi di zelo tali da lasciarmi a volte disorientata, indecisa se esserne felice o spaventata!

Poi c’è la questione salute. Quando si viaggia, si mangia male, sregolati e la mia nuova APP (nella quale registro cosa mangio tutti i giorni)  mi dice che manco costantemente di fibre, vitamine, potassio e ferro (.. tutto qui?? …) Così mi sono comprata un frullatore! Sì, perché visto che viaggio tutte le settimane dovrò pure fare scorta di fibre, potassio, vitamine e ferro mentre sono a casa. E berne a litri è l’unica soluzione che mi viene in mente … dunque frullatore dicevo … beh non vuol dire per forza che sto bevendo frullati! Per ora ne ho comprato uno che mi sembra già un passo importante. E’ lì sul piano della cucina che mi aspetta! Ho scaricato qualche ricetta da internet … sì lo so cosa pensate .. manco i frullati … io e la cucina siamo due cose opposte .. ma vabbeh, ce la posso fare!

E  comunque la vera chicca è un’altra: Ho ricominciato a fare attività fisica!!!! Eh sì, sempre sulla scia del: “vediamo di darci da fare prima di assistere al crollo definitivo” e visti gli investimenti casalinghi degli ultimi mesi, ho rinunciato al pilates e mi sono iscritta a un fitness club con una formula weekend che mi vede andare in palestra assiduamente il venerdì sera e il sabato mattina! In due mesi ho fatto Zumba, tone up, acqua power, acqua bike e altri corsi con nomi assolutamente impronunciabili che mi fanno venire l’affanno, ma mi stanno tirando su le natiche mica poco! In più, ho scoperto che saltellare con la musica a tutto volume nelle orecchie è un ottimo anti stress, mi fa sentire giovane e, se non mi guardo allo specchio, mi fa sentire anche molto tonica!

La casa è finalmente terminata. Mancano solo i quadri ma ci siamo. Eccola qui:


CASA 1


CASA 2

In tutto ciò, inutile dire che non sono riuscita a scrivere nemmeno mezza parola! Il mio nuovo libro giace fermo a pagina 56  da agosto e mi dico che fra poco potrò rimettermi di buon grado .. già .. nel frattempo scrivo un post per annunciarvi ufficialmente che, con il viaggio di ieri, ho vinto il titolo di “Monaco Buddista ad honorem” dopo che, con due ore e mezza di macchina, un’ora di treno , 20 minuti di metropolitana e 15 minuti di corsa sfrenata nei corridoi dell’aeroporto ho rischiato di perdere l’aereo a Madrid a causa di questa fila:

FullSizeRender


CHI SONO I TUOI 5 INVESTIGATORI PREFERITI E PERCHE’?

Sono stata nominata!!! Ehhh sì!! Mi ha nominata 17astella e non posso esimermi dall’illuminarvi su chi sono i miei 5 investigatori preferiti da film, serie televisive, libri, fumetti, manga…

taginvestigatori_edited

REGOLE:
1)Cita il creatore del Tag e il blogger che ti ha nominato
2)Mantieni l’ immagine qui sopra all’inizio del post
3)Fai una classifica dei tuoi 5 investigatori preferiti e spiega in breve il perché
4)Nomina blogger q.b. (quanto basta, cioè scegli tu quanti) e avvisali

Ideatore Tag http://bloodyivy.it/ 

citazione da https://condominiofelice.wordpress.com/

  1. Allora, non ridete eeeeehhhhhhh :-D …. il mio preferito preferito è ANGEL!! eh lo so, sarà anche trash ma vuoi mettere quant’è figo David Boreanaz?????!!!  Ora che ci ripenso quasi quasi me la rivedo tutta una quarta volta!!!

david_boreanaz_then_and_now

2) Proprio perchè sono fedele al target, la seconda è Bones … perchè lei mi fa molto ridere … e poi perchè lui rimane molto figo!!! ecco …

Bones-tv

 

3) A seguire ci metto Castle. Mi piace perchè sono simpatici e poi lui fa lo scrittore! Un mito!!!

images

4) Al quarto posto ci metto The Mentalist perchè lui è molto carino anche .. un po’ basso … ma nella serie non si nota. E poi mi piace un sacco questo suo leggere il prossimo . Sì sì promosso …

The-Mentalist

5) last but not least … come possiamo farci mancare lui in Skyfall :

007-skyfall

 

Ecco, ora che avete capito i miei parametri di scelta televisiva, ecco la mia nomina:

Ispirazioni Metropolitane: cix79.wordpress.com/

Opinionista per caso Viola https://violetadyliopinionistapercaso.wordpress.com/ 

Pega’s photo: http://pegaphoto.com/ 

 


Riflessioni da rientro

È mercoledì, dopo tre giorni di ufficio e due giorni di pioggia oggi, come il raggio di sole che cerca di farsi strada fra le nuvole, anch’io mi sento addosso un po’ di coraggio in più.

A volte penso che non vale la pena fermarsi per le vacanze perché poi la ripresa è davvero difficile e deprimente. Ieri, avevo l’impressione che le prossime settimane mi avrebbero offerto solo momenti difficili e faticosi … oggi invece no, penso che ce la posso fare.

Per esempio stamattina in ufficio affronto i miei doveri quotidiani con  la musica di Otmar Liebert nelle orecchie, che non ascoltavo da 15 anni e avevo dimenticato il suo potere di mettermi di buon umore.

E poi ci sono state già anche molte altre cose che mi hanno tirato su il morale, per esempio ieri sera il tesorino è venuto a casa e oggi ci siamo svegliati accoccolati. Spank è saltato sul letto ed eravamo tutti e tre fra le coperte a ronfare appiccicati. Mi piace tanto quando siamo tutti insieme!

Pian piano stanno tornando tutti dalle vacanze, i miei amici ma anche gli amichetti di Spank.

Il collage è stato creato dal Papà di Amanda. Loro sono Spank, Amanda e Zoe

Il collage è stato creato dal Papà di Amanda. Loro sono Spank, Amanda e Zoe

Grazie a lui ora la mattina passo un’ora a chiacchierare con le persone mentre i cagnolini giocano. È una bellissima cosa questa! Ci sono tanti nuovi cucciolotti adorabili. Oggi per esempio abbiamo conosciuto un nuovo arrivato di cinque mesi, un flat coated retriever che è arrivato ieri ed è dolcissimo. Poi c’è la Penelope, la setter che sta le mezzore a puntare i conigli, la piccola Atena un rotweiler di quattro mesi che è super coccolona e poi c’è la preferita di Spank, la Zoe che ormai per lui è come una sorella (ma lo sapevate che il Bierded Collie è un cane patatosissimo? Ma è tornata anche Hop che ha paura di tutto e Amanda un labrador che pesa quaranta chili e ha la voglia di giocare di una cucciolotta.

Insomma abbiamo un bel po’ da fare qui ehhh … e poi la casa è davvero bella … ecco, ve la faccio vedere …


casa nuova

Non è finita ma ci siamo quasi. A ottobre la inauguriamo ufficialmente quando saranno arrivati i mobili nuovi.

Nel frattempo sto riverniciando i mobili :-)

 


Sardegna

Cari amici, bentornati!!! :-)

Noi siamo già a casa da quindici giorni e le vacanze sono già quasi dimenticate. La mia scarsa abbronzatura è già scomparsa e ho già acquisito quel colore verdognolo da luce dello schermo del PC tutto il giorno!!! Fantastico!  In compenso la casa è pronta, dormo finalmente nel mio letto e ho quasi sistemato tutti i cartoni… ma di questo vi parlo un altro giorno.

Non vi parlerò molto della Sardegna perché questa vacanza ha avuto vicissitudini controverse che non ho molta voglia di rivangare. Solo alcune informazioni importanti di servizio: nel caso in cui decidiate di fare la vacanza con il vostro cane: non andate in Sardegna! Non lo accettano in spiaggia, non sono organizzati con servizi adeguati e, anche se vi dicono che c’è una spiaggia per cani, verificate attentamente perché di solito è una bufala (sono arenili abbandonati in qualche angolo). L’unica spiaggia per cani veramente bene organizzata è quella di Santa Teresa di Gallura (ci siamo stati ed è una meraviglia http://www.portofido.com/chi-siamo).

San Teodoro, il paesino dove abbiamo alloggiato, è molto carino ma state attenti a scegliere un appartamento dalla parte giusta del paese (dove ci sono le villette ed è tutto tranquillo) altrimenti come è capitato a noi passerete le notti a sentire folle di ragazzini ubriachi, urlanti e vomitanti. (Non andate al residence “Approdo verde” per carità è caro ed è orribile!).

A Budoni sono molto meglio organizzati (in termini di servizi in spiaggia e gentilezza) e la spiaggia per cani è decente (almeno è dotata di un bar e di una pineta per avere un po’ d’ombra).

Ecco, stop! Per quanto mi riguarda ho dato … l’anno prossimo si va un po’ all’estero eeeehhh!! Che so Guatemala??’ Vietnam???

A parte gli inconvenienti  il mare è davvero incantevole!! E questo al posto di raccontarvelo ve lo mostro con qualche foto:

Budoni

spank al mare 3

Mare in Sardegna

 

Buon rientro a chi è già qui a soffrire con noi e buon proseguimento ai vacanzieri. Smuackete!!


Happy Holidays!

Gli ultimi aerei, le ultime scadenze, gli appuntamenti e le incombenze da portare a termine prima della partenza, Il caldo afoso, le notti di sudore e zanzare, il tedio dell’attesa, le passeggiate rapide con Spank per sfuggire al caldo opprimente, il Polase sciolto nelle bottiglie d’acqua, i progressi dei lavori di ristrutturazione e la sistemazione dei vestiti nell’armadio in attesa di poter riprendere possesso finalmente della mia casa. Si chiudono con questo quadro d’insieme le ultime settimane d’estate, la più calda degli ultimi cento anni, mentre preparo la mia valigia e quella di Spank per la partenza.

image

Lui mi tiene d’occhio nei miei movimenti da sotto il letto dove si rifugia in cerca di un po’ di fresco consapevole che qualcosa stia per succedere, controllando ogni tanto la valigia, annusandone il contenuto.

“Si va in Sardegna amore mio!” Gli dico senza che lui possa capire cosa ciò significhi. Io invece lo so, una notte intera di traghetto, scelto apposta per fare in modo che lui possa viaggiare nel modo più sereno possibile. E finalmente domani mattina saremo a San Teodoro, in un piccolo appartamento in pieno centro e vicino alla Bau beach dotato di aria condizionata e di un giardinetto dove lui possa giocare. Non so se avremo internet, forse no .. anzi spero di no. Abbiamo bisogno di estraniarci dal mondo. In ufficio ho sistemato tutto non dover guardare le email per tutto il periodo. Staremo lì a guardare il mare e fare lunghe passeggiate …
… ma i dettagli ve li racconterò al ritorno.

Buone vacanze a tutti

Claudia, Spank e il Tesorino

 

La polpetta l'anno scorso al mare!

La polpetta l’anno scorso al mare!


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 201 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: